Parti adesso, paga da Novembre

Tempistiche contributo Bando INPSieme Senior 2020​

Quest’anno l’INPS ha variato le tempistiche e le percentuali di versamento del contributo spettante ai vincitori del bando INPS come segue:

1° Parte del contributo → 20% entro il 30 Settembre
2° Parte e saldo del contributo → entro il 30 Novembre


Scopri i nostri soggiorni 2020 Conformi INPsieme Senior >

Cosa comportano queste tempistiche?​
Chi desidera andare in vacanza ad Agosto o a Settembre deve praticamente anticipare tutto il costo della vacanza totalmente di tasca propria, ma anche chi vuole andare in vacanza ad Ottobre riceve dall’INPS solo una piccola parte di contributo e si trova comunque a dover anticipare una somma importante.

Per molte persone questo impegno economico può essere difficoltoso e in tanti rinunciano ad una vacanza che spetta loro di diritto!

La nostra soluzione: aspettiamo che l’INPS ti salda il contributo!

Abbiamo deciso di semplificarti la vita e farti partire più sereno!
Prenotando un soggiorno Anni di Argento puoi aderire all’iniziativa “Parti adesso, paga da Novembre” potrai andare in vacanza anticipando soltanto 50 € a persona!

Ti preoccuperai di versare la parte restante della tua quota solo al rientro della vacanza e dopo aver ricevuto il contributo INPS, più precisamente:

L’INPS ti versa il 20% del tuo contributo entro il 30 Settembre Paghi una piccola parte della tua vacanza a Novembre
L’INPS ti versa il saldo entro il 30 Novembre a Dicembre decidi se vuoi saldare per intero la tuo quota restante o se preferisci dilazionare ancora il pagamento!

Si ricorda che nel caso in cui si siano compiuti 78 anni, la richiesta di pagamento dilazionato può essere presentata unitamente ad un persona di fiducia che agisca quale coobbligato, in tal caso si  prega di far compilare il modulo di richiesta “Pagamento Facile” anche dalla persona di fiducia, oltre che da voi.

Più tutela se il contributo arriva in ritardo!​

Basta farsi venire l’ansia guardando ossessivamente che il contributo sia accreditato sul conto corrente, anche se la prima parti di contributo arriva a fine Settembre ed anche se l’INPS ritarda di qualche giorno potrete star tranquilli, tanto non si paga nulla prima di novembre!

Zero interessi e nessun costo d’apertura pratica​

Come Anni di Argento abbiamo dedicato a questa iniziativa la massima trasparenza e sopratutto semplicità: l’importo che decidete di pagare da Novembre sarà quello che sarà effettivamente dovuto, senza nessuna spesa aggiuntiva!

Come funziona​:
Puoi acquistare il tuo soggiorno e partire subito per la vacanza, iniziando a pagare una prima piccola parte a NOVEMBRE 2020, mentre a DICEMBRE 2020 potrai decidere se saldare tutto o dilazionare ancora il pagamento fino ad ottobre 2021 (per un totale di 12 rate a partire da novembre)

Sei libero di decidere la parte di quota che desideri iniziare a pagare da novembre, da minimo € 300,00 fino a massimo € 3.500,00

Per usufruire della formula “parti adesso e paga da Novembre” devi farne richiesta all’atto della prenotazione.

Nessuna spesa per l’istruttoria della pratica di finanziamento e zero interessi!

Descrizione del servizio

Anni di Argento avvalendosi della collaborazione con la Deutsche Bank propone un finanziamento in 12 rate (o meno se si decide di saldare anticipatamente) con la prima rata a partire dal mese di novembre, ricevendo quanto richiesto nel mese di agosto, previa approvazione del finanziamento richiesto.

Per farne richiesta è sufficiente compilare il modulo al link sottostante “INVIA LA RICHIESTA DI PAGAMENTO FACILE” ed inviando l’elenco dei documenti richiesti nell’omonima sezione.

Il nostro ufficio amministrativo ti supporterà in tutta la procedura e sarà a disposizione per ogni informazione, domanda o chiarimento, basterà contattarci al numero di telefono 0736  344040 / 0736 336339 oppure via email a [email protected]

Che importo si può finanziare?

L’importo finanziabile va da un minimo di € 300,00 fino ad un massimo di € 3.500,00 a libera scelta del richiedente

Che costi ha l’operazione?

Nessuno in quanto non ci sono interessi né costi di apertura pratica, chiedendo ad esempio € 1.000,00 si dovranno restituire € 1.000,00

In collaborazione con: 

584831fecef1014c0b5e4aa7.png
  • Copia fronte e retro della Carta d’identità o Patente Auto del richiedente il finanziamento

  • Copia Codice Fiscale o Tessera Sanitaria del richiedente il finanziamento.

  • Lavoratori dipendenti: ultima busta paga

  • Pensionato: cedolino pensione

  • Lavoratori autonomi o professionisti: fotocopia del Modello Unico

  • I documenti richiesti andranno inviati a [email protected]

 

Per maggiori informazioni chiama i nostri uffici al numero 0736 343440 / 0736 336339

Tutta la documentazione di richiesta finanziamento andrà inoltrata via mail all’indirizzo [email protected]

Importo finanziato: minimo € 300,00 – massimo  € 3.500,00