Chips di mela: mangiare sani ma con gusto

Si pensa spesso alla cucina "ghiotta" come poco salutare e spesso è così ... ma non sempre, scopriamo insieme una ricetta che smentisce questa regola!

La frutta contiene fruttosio, uno zucchero naturale presente nella frutta, nel miele ed anche in alcune verdure. 

In quanto zucchero è ovviamente un elemento dolce che ci rende la frutta gustosa e sana dato che il fruttosio è in grado di rallentare la velocità di assorbimento degli altri carboidrati a cui è associato!

Inoltro il fruttosio ha l’indice glicemico  molto basso, il suo uso al posto dello zucchero sembra utile nella prevenzione del diabete di tipo 2 e di condizioni come sovrappeso e obesità.

Ci siamo domandati: è possibile sfruttare il sapore gustoso della frutta (le mele in questo caso) per creare uno snack gustoso e facile? Certo, basta divertirsi a fare le chips di mela!

Ingredienti

Per fare circa 30 / 40 chips vi serviranno:

  • 500 gr di mele (consigliate le red delicious)
  • Succo di 1 limone
  • Acqua 200 ml – facoltativo
  • Zucchero 150 gr – facoltativo
  • Quanto basta di cannella – facoltativo​​

1 - Prepariamo lo sciroppo

Primo passo prepariamo lo sciroppo:

In un pentolino versiamo l’acqua e lo zucchero, facendo sciogliere pian piano il tutto a fuoco dolce. Trasferiamo poi lo sciroppo in una pirofila facendolo raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo spremiamo il limone ed uniamo il succo ottenuto allo sciroppo. Il limone serve per evitare che le fette di mela anneriscano poco dopo esser state tagliate

È possibile infatti evitare lo sciroppo in questa ricetta per non addolcire ulteriormente le mele ma in ogni caso le fette vanno sempre messe a mollo un istante nel limone!

2 - Affettiamo le mele

Laviamo con cura le mele, togliamo il torso con l’apposito attrezzo (se ce l’abbiamo, altrimenti si può togliere con un semplice coltello) e affettiamo le mele con circa 2 millimetri di spessore.

Attenzione a non farle troppo sottili in quanto si romperebbero appena toccate. Se al contrario le fate troppo spesse non si essiccherebbero bene.

Una volta tagliate immergetele nello sciroppo preparato in precedenza (oppure solo nel succo di limone se avete deciso di non fare lo sciroppo).

3 - Inforniamo

Sgoccioliamo le mele e riponiamole su una teglia coperta di carta forno, disponendo con cura le fetta in modo che non si sovrappongano.

Per rendere le chips ancor più gustose date una spolverata di cannella prima di infornare!

L’asciugatura va fatta in un forno ventilato a 80/90 gradi per almeno 5/6 ore, girando le mele a metà essiccatura (naturalmente se avete un apposito essiccatore è anche meglio!).

Probabilmente dopo 5/6 ore le mele risulteranno ancora morbidi al tatto ma non dovete preoccuparvi, non avrete sbagliato nulla, è un normale effetto del calore, lasciatele raffreddare e diventeranno croccanti!

Buon appetito!

Conservazione

Le chips di mela non sopportano l’umidità, pertanto è bene conservarle (massimo 4 giorni) ben chiuse in un sacchetto per alimenti oppure in una scatola di latta

Ringraziamo per l’ispirazione della ricetta:

Giallo Zafferano

Related Posts