Alimentazione e difese immunitarie: quale legame?

Il corpo è una tecnologia meravigliosa: grazie alle difese immunitarie ci difende da virus, batteri, funghi e quant'altro ma è anche un nostro compito rinforzare queste difese!

salute e alimentazione

L‘alimentazione influisce sulla efficienza delle difese immunitarie e può sia rafforzarle che indebolirle. Chi è denutrito o si alimenta abitualmente in modo squilibrato (poca frutta, verdure, cereali integrali e legumi, e troppi zuccheri e grassi) è più esposto ad ammalarsi e a contrarre infezioni. Al contrario, un buono stato di nutrizione, assicurato da una alimentazione abituale completa ed equilibrata, abbinato ad uno stile di vita sano (poco o niente alcool e fumo, una buona attività motoria, ecc.) garantisce il miglior funzionamento possibile del sistema difensivo del quale madre natura ci ha dotato.

Cosa indebolisce particolarmente il sistema immunitario?

STRESS

Le condizioni che causano uno stress psico-fisico indeboliscono il sistema immunitario, in quanto lo sottopongono a un maggior carico di lavoro, finendo per renderlo meno efficiente!

ABUSO DI ANTIBIOTICI

L'uso smodato degli antibiotici può impoverire la flora batterica, la quale, a quel punto, non è più in grado di adempiere alle proprie funzioni e le difese immunitarie proprie dell'intestino perdono di efficacia.

VITA SEDENTARIA E SCARSO RIPOSO NOTTURNO

Studi scientifici hanno evidenziato che le persone sedentarie e quelle che dormono meno si ammalano più facilmente degli individui con una vita attiva e di coloro che dormono 7-8 ore per notte.

ALIMENTAZIONE INADEGUATA

Un'alimentazione scorretta e inadeguata, povera di cibi sani e ricca invece di cibo spazzatura, causa più morti del fumo di sigaretta, della pressione alta e di altri importanti fattori di rischio globali per la salute.

La cosa importante è quanto spesso, la qualità e la quantità di ciò che si mangia.

L’emergere e la progressione di molte malattie dipende in gran parte dalle nostre abitudini alimentari e dal nostro stile di vita.

Il tipo di cibo che mangiamo determina l’effetto protettivo che possiede. Una buona scorta di diverse sostanze è importante perché solo la complessa interazione dei vari componenti alimentari propone gli effetti i migliori.

Molto importante è quindi l’equilibrio tra i vari nutrienti che possono sviluppare interazioni positive.

Perché una dieta equilibrata è importante

Una dieta equilibrata vi manterrà in buona salute e aiuterà l’organismo ad evitare carenze o scarsità vitaminiche ecc.

Si tratta dunque, come già detto, non tanto di quantità di cibo, quanto di composizione, interazione e qualità.

Il modo ottimale per prendersi cura del proprio organismo sarebbe assumere cibi con una composizione corretta di acidi grassi insieme a carboidrati a catena, proteine e aminoacidi ma tutto ciò, detto così, può essere complicato e quindi vi proponiamo alcune semplici raccomandazioni nutrizionali:

  • Molta frutta e verdura
  • Molti cereali integrali
  • Riduzione dei latticini
  • Poca carne
  • Poco zucchero
  • Nessun alimento altamente trasformato industrialmente

Vuoi leggere la TOP TEN dei dieci cibi che rafforzano maggiormente le difese immunitarie?

Dai un’occhiata all’articolo di ESQUIRE sull’argomento al seguente link: https://www.esquire.com/it/lifestyle/benessere/a26095136/difese-immunitarie-cosa-mangiare/

Related Posts