Agenzie di viaggio: Prenotazione Soggiorni Anni di Argento

>SOGGIORNI ESTIVI <
CONFORMI  ESTATE INPSIEME

COMMISSIONI PER AGENZIE DI VIAGGIO

– Per clienti partecipanti al bando INPS 6%
– Per gruppi (minimo 10 persone) partecipanti al bando INPS 10%
– Per clienti non partecipanti al bando INPS 10%

Consulta la sezione del nostro sito interamente dedicata al bando INPS, ti consigliamo in particolare di leggere la sezione “Fasi e tempistiche del bando estate INPSieme Senior” per conoscere tutte le scadenze più importanti!

LINK > https://annidiargento.it/estate-inpsieme/

Per essere conforme al BANDO il contratto tra AGENZIA DI VIAGGI e TITOLARE INPS deve contenere, pena la perdita del beneficio, diversi elementi informativi obbligatori.

Lo staff dell’ufficio Anni di Argento, esperto da anni nella gestione del bando INPS, ti offrirà pieno supporto e consulenza sia nella lettura del bando che nella costruzione di un contratto conforme o, in alternativa, revisione del tuo modello di contratto per assicurarti la conformità per una maggiore sicurezza tua e del tuo cliente.

Il cliente non di rado può essersi sbagliato nel fare domanda oppure può non aver letto correttamente la propria posizione in graduatoria.

Un ricontrollo del nominativo nelle graduatorie, verificando anche l’effettivo numero di contributi che il cliente ha vinto, è una premura necessaria per evitare lavoro inutile.

Lo staff anni di argento sarà a vostra disposizione per reperirvi le graduatorie, guidarvi nella consultazione ed informarvi sull’effettiva posizione del vostro cliente e il numero di contributi cui lo stesso ha accesso, risparmiandovi tempo e dando contemporaneamente un ottimo supporto al bando per il vostro cliente.

Un cliente non vincitore in prima graduatoria può sempre sperare nel ripescaggio.

Alcune posizioni in graduatoria sono statisticamente più soggette ad essere ripescate. Chi è in buona posizione è bene che si blocchi il posto in attesa del ripescaggio per non rischiare di non avere più disponibilità.

Inoltre nessuno vieta ad un INPS che non vince di proseguire la pratica privatamente, anche con qualche eventuale promozione che dia dei piccoli sconti.

Potrai in qualunque momento consultarti con lo Staff Anni di Argento per valutare insieme le probabilità di ripescaggio del tuo cliente ed eventualmente valutare delle promozioni a lui dedicate per invitarlo a fermare il suo posto.