Agenzie di viaggio: Prenotazione Soggiorni Anni di Argento

>SOGGIORNI ESTIVI <

CONFORMI  ESTATE INPSIEME

– Per clienti partecipanti al bando INPS 6%
– Per gruppi (minimo 10 persone) partecipanti al bando INPS 10%
– Per clienti non partecipanti al bando INPS 10%

Consulta la sezione del nostro sito interamente dedicata al bando INPS, ti consigliamo in particolare di leggere la sezione “Fasi e tempistiche del bando estate INPSieme Senior” per conoscere tutte le scadenze più importanti!

LINK > https://annidiargento.it/estate-inpsieme/graduatorie-bando-estate-inpsieme-senior/

Per essere conforme al BANDO il contratto tra AGENZIA DI VIAGGI e TITOLARE INPS deve contenere pena la perdita del beneficio:

  • Data del contratto
  • Individuazione delle parti contraenti (richiedente e fornitore)
  • Durata complessiva del soggiorno (7 notti / 8 giorni oppure 14 notti / 15 giorni)
  • Denominazione e località della struttura di destinazione
  • Recapiti telefonici ed email della struttura di destinazione (inserire n. di telefono fisso ed email di riferimento di ANNI DI ARGENTO)
  • In caso di partecipante disabile inserire l’eventuale presenza di accompagnatori o eventuale servizio di assistenza e relativi costi
  • Costo del soggiorni in dettaglio per ciascun partecipante
  • Individuazione delle componente del pacchetto turistico, tra cui obbligatoriamente:
    • L’alloggio presso la struttura turistica
    • Il vitto durante tutto il soggiorno
    • Dieta adeguata in caso di intolleranze
    • Polizza assicurativa (Inserire le polizze ANNI DI ARGENTO sempre incluse – RCT, POLIZZA MEDICO BAGAGLIO e POLIZZA ANNULLAMENTO)
    • Eventuali gite, escursioni e quant’altro incluso nel pacchetto (in generale fare riferimento alla QUOTA COMPRENDE e NON COMPRENDE pubblicate online nei soggiorni ANNI DI ARGENTO)
  • Firma del titolare del beneficio INPS
  • Timbro dell’agenzia di viaggio e firma del relativo legale rappresentante

Per una maggiore sicurezza si può inviare il proprio modello di contratto alla responsabile Anni di Argento ELISA ANGELINI per una revisione e controllo di conformità al bando via email a [email protected]

Il cliente non di rado può essersi sbagliato nel fare domanda oppure può non aver letto correttamente la propria posizione in graduatoria.

Un ricontrollo del nominativo nelle graduatorie, verificando anche l’effettivo numero di contributi che il cliente ha vinto, è una premura necessaria per evitare lavoro inutile.

Consultate le graduatorie al seguente link > https://annidiargento.it/estate-inpsieme/graduatorie-bando-estate-inpsieme-senior/

Se avete difficoltà nel consultare le graduatorie rivolgetevi alla responsabile ELISA ANGELINI

Un cliente non vincitore in prima graduatoria può sempre sperare nel ripescaggio.

Alcune posizioni in graduatoria sono statisticamente più soggette ad essere ripescate (puoi consultarti con la responsabile ELISA ANGELINI per sapere le possibilità di ripescaggio del tuo cliente). Chi è in buona posizione è bene che si blocchi il posto in attesa del ripescaggio per non rischiare di non avere più disponibilità.

Inoltre nessuno vieta ad un INPS che non vince di proseguire la pratica privatamente, anche con qualche eventuale promozione che dia dei piccoli sconti.

Per consultare la sezione dedicata ai ripescaggi consulta il seguente link > https://annidiargento.it/2020/07/29/ripescaggi-inpsieme-senior/